FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Moratti: “Lukaku? Forse si è un po’ pentito di aver lasciato l’Inter. Ibra…”

Nel corso della riedizione del libro "Pazzo per l'Inter", l'ex presidente nerazzurro ha parlato dei due attaccanti

Gianni Pampinella

Dall'inviata di FcInter1908.it Eva Provenzano

In occasione dei cento anni dalla nascita di Peppino Prisco, alla Triennale di Milano si è svolta la riedizione del libro "Pazzo per l'Inter", evento moderato da Sabine Bertagna e Fabrizio Biasin. Tra gli ospiti presente Massimo Moratti che ha parlato di Lukaku e Ibrahimovic. "Che forse Lukaku si possa pentire un attimo, sì. Qui era molto amato, ma dipende anche da quale era il suo obiettivo. Ogni giocatore ha i suoi obiettivi che sono quelli di una vita. Io non lo conosco personalmente e non riesco a dare un giudizio. Mi dicono sia una bravissima persona".

 Getty Images

"Ibrahimovic? Ho una riconoscenza nei confronti di Ibra, è stato bravissimo da noi, ha fatto quello che doveva fare, lo ha fatto con un carattere e una classe notevole. Nel trasferimento al Barcellona è stato bravissimo. Lo considero un fenomeno e poi a me è simpatico. Al Milan è stato utilissimo nel trascinarli in alto e poi ha ancora abbastanza fisico per giocare. Non ci sono rimpianti, quando è stato cambiato per sua sfortuna, per nostra fortuna invece, abbiamo vinto tutto con gli altri due giocatori. Il destino ha voluto che il cambio fosse favorevole".

tutte le notizie di