Mou batte Guardiola, è primo: “Non lottiamo per il titolo. Ma dormirò come un angelo”

L’allenatore portoghese ha vinto due a zero contro il City ma non si sente in corsa per il titolo

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il suo Tottenham ha battuto il City due a zero e si trova primo in classifica, ma Mourinho continua a sottolineare che la sua squadra non è in lotta per il titolo in Premier League. Così ha parlato nel post gara: «È bello essere al top, ma forse domani saremo di nuovo secondi e onestamente non sarebbe un problema per me, sono solo contento di come stanno andando le cose. La gente non può aspettarsi che arriviamo qui e dopo una stagione lottiamo per il titolo. Non stiamo lottando per il titolo, stiamo solo lottando per vincere ogni partita. Ma perderemo delle gare, ne pareggeremo. Ma stasera la cena sarà piacevole. Mi rilasserò davanti ad Atletico Madrid-Barcellona e dormirò come un angelo. Nessun problema se Leicester vince e siamo di nuovo secondi».

(Fonte: reuters.co.uk)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy