FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Vernazza (GdS): “Mourinho all’Inter vinceva, poteva dire tutto. Da imperatore a…”

Getty Images

Il giornalista attacca il tecnico della Roma: "Più fatti. Dovrebbe entrare in silenzio stampa, tanto le domande già le rifiuta"

Eva A. Provenzano

Sebastiano Vernazza, giornalista de La Gazzetta dello Sport, commenta l'inizio di Mourinho alla Roma. E non è tenero con l'ex allenatore dell'Inter: "La sua stagione è stata per ora un mezzo fallimento, con tre picchi al ribasso: le sconfitte nel derby e a Venezia in Serie A e l’umiliazione in Norvegia, la batosta per 6-1 in casa del Bodoe. Mou si è presentato a Roma con il piglio di un imperatore e oggi sembra un gladiatore stanco, un reduce che ha vinto molto e che non vince più. La sua linea difensiva è chiara: gli infortuni, gli arbitraggi, la mancanza di grandi giocatori. Colpa degli altri, ma così è facile", si legge sul sito della rosea.

 Getty

L'allenatore, che nella carriera ha vinto tutto, viene accusato di non aver messo molto di suo nella Roma. Anche per il calcio che sta giocando la sua squadra, un calcio considerato 'vecchio ed elementare'.

Il giornalista conclude così: "Voglio vincere la Conference League” è uno slogan buono per guadagnarsi dei titoli cubitali, ma alle parole bisogna aggiungere la sostanza dei fatti. Quando allenava l’Inter o il Chelsea, Mourinho poteva dire quello che voleva, perché vinceva. Oggi dovrebbe entrare in silenzio stampa, tanto le domande già le rifiuta". 

tutte le notizie di