Paganin: “Oggi duelli sugli esterni determinanti, stratosferico quello tra Hakimi e Spinazzola”

La consueta analisi dell’ex giocatore prima della sfida dei nerazzurri

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Massimo Paganin prima della sfida all’Olimpico tra Roma e Inter: “Lo spettacolo dovrebbe essere garantito. La Roma è la squadra che ha fatto più punti in casa, 20 su 33. Negli scontro diretti ha subito 13 gol nelle quattro gare. Tende a subire perché lascia molti spazio alla ripartenze. Sappiamo che l’Inter è molto forte in questo aspetto. I duelli sugli esterni saranno determinanti per come gioca l’Inter e per come gioca la Roma. E la sfida a centrocampo. Saranno duelli da cardiopalma, vedremo quale delle due squadre si aprirà per prima”.

Hakimi? Secondo me oggi sarà stratosferico il suo duello con Spinazzola. Ha una velocità incredibile. Lautaro ormai sa dove mette la palla. Nell’uno contro uno riesce a dare uno strappo di 5-6 metri all’avversario. È cresciuto ulteriormente in fiducia e sicurezza e in consapevolezza in questi mesi. Riesce sempre a crearsi lo spazio necessario per andare in cross. Oggi mi aspetto una grande partita su quella fascia, che farà scintille”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy