Palmeri: “Gomez, due no per l’Inter. Ma altro che no, a Conte serve questa pedina”

Il punto sul mercato nerazzurro dal giornalista

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Nel corso del suo editoriale per TMW, Tancredi Palmeri, noto giornalista, ha fatto il punto sul mercato dell’Inter, ribadendo l‘accordo che il club nerazzurro ha con Alejandro Gomez, in uscita dall’Atalanta: “Ha già l’accordo con l’Inter. Che ha per ora rifiutato l’offerta da 4 milioni dalla Fiorentina, nonché quelle nuove dal Medio Oriente. E per cui l’Inter aspetta di liberare ulteriori fondi dopo aver lasciato partire Nainggolan, perché il diktat è autofinanziamento o muerte.

Ora, Gomez dove lo metti sta, e ti rinforza a prescindere, quindi se l’Inter lo prende fa solo bene. Ma siamo sicuri che sia la cosa di cui ha più bisogno? Non solo perché avrebbe un Eriksen inutilizzato, nonché interni di palleggio come Sensi e Barella. Ma perché se a Lukaku viene un raffreddore, non sa chi metterci, sperando che nel frattempo il raffreddore non sia già venuto a Alexis Sanchez perché a quel punto mancherebbe anche numericamente – e meno male che la rosa era ampia. Pinamonti dovrebbe finire al Benevento, dunque all’Inter un bucaniere d’area senza pretese serve, altro che no”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy