Roma, Pau Lopez: “Sono stato fortunato su Lautaro. Partita strana, male 20 minuti. Sul futuro…”

Il calciatore dei giallorossi ha analizzato il pari contro l’Inter

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Pau Lopez, calciatore della Roma, ha commentato ai microfoni di DAZN il 2-2 dell’Olimpico contro l’Inter di Antonio Conte: “La parata su Lautaro? Sono stato fortunato. Bel cross di Lukaku, è arrivato con tutta la porta avuto; ho avuto la fortuna che ha calciato e mi ha picchiato addosso. Sono contento per aver aiutato la squadra. È stata una partita un po’ strana, abbiamo avuto un primo tempo molto buono ma i primi 20 minuti del secondo tempo abbiamo fatto male. Titolarità? È stato un anno un po’ diverso. L’anno scorso le mie prestazioni sono state ottime ma il mister ha deciso di far giocare Mirante da inizio stagione. Quando lui fa quella scelta nella mia testa c’è solo il pensiero di lavorare, imparare e farmi trovare pronto quando devo giocare.

Getty Images

Quando entrambi eravamo pronti ha giocato lui (Mirante, ndr), ma sono tranquillo. So che sono in una società molto importante, ho fatto fatica per arrivare fino qui e non mollerò così facilmente. La mia testa è sempre stata qui. Ho tanti anni di contratto e voglio rimanere per fare grandi cose per la Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy