FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Milan, Pioli: “Stagione che può darci soddisfazioni, non so dove arriveremo”

Skysport

L'allenatore rossonero ha parlato del momento della sua squadra dopo la vittoria con il Genoa: le dichiarazioni ai microfoni di Sky

Eva A. Provenzano

Stefano Pioli, alla fine della partita con il Genoa, ai microfoni di Skysport ha parlato del momento del suo Milan, seconda in classifica dietro al Napoli e +1 dall'Inter: «Ibrahimovic è stato l'unico giocatore che mi ha mandato il messaggio post mio rinnovo. Mi ha scritto che adesso c'è da pensare al suo. Zlatan è questo qua. L'importante è continuare a lavorare bene insieme. È una stagione che può darci soddisfazione anche se non so dove potremo arrivare. Le avversarie sono forti ma stasera abbiamo avuto la reazione giusta: intensità per tutta la gara. Non siamo una squadra che può fare il compitino, se ci mettiamo qualcosa in più possiamo giocare con convinzione e fiducia».

Getty Images

Getty Images-Quanto è importante avere nello spogliatoio qualcuno che ha la visione del vincere? 

Sicuramente l'arrivo di Zlatan ha migliorato un po' tutto, ma credo che i suoi compagni abbiano accettato bene i suoi modi di fare e anche lui deve ringraziarli perché è tornato ad essere il giocatore che era. Zlatan ha ricevuto tanto da questa squadra e ha dimostrato subito le sue qualità, ne ha approfittato. 

-Kjaer e Gabbia? 

Simon è la nota stonata di stasera. Non sappiamo che entità ha il problema; aspettiamo le valutazioni. Mi auguro che non lo perderemo per tanto tempo. Gabbia? Eravamo in controllo e l'ho tolto perché per il nostro modo aggressivo di difendere potevamo rischiare la seconda ammonizione. L'ho sostituito per questo. Recupereremo Romagnoli, troveremo le soluzioni giuste anche per le prossime partite. Questo sicuramente. 

(Fonte: SS24)

tutte le notizie di