Pistocchi: “Campionato irregolare, ci rendiamo conto dell’assurdità della situazione?”

Pistocchi: “Campionato irregolare, ci rendiamo conto dell’assurdità della situazione?”

Le dure parole del giornalista nei confronti della decisione di rinviare Juventus-Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Intervistato dal portale malpensa24.it, il giornalista Mediaset Maurizio Pistocchi si è espresso in termini duri in merito alla decisione della Lega di Serie A di rinviare al 13 maggio 5 partite di Serie A, inclusa Juvenuts-Inter. Ecco le sue parole:

CAMPIONATO IRREGOLARE – “Ci sono tutti gli elementi per dire che questo è un campionato totalmente irregolare. L’unica strada possibile, percorribile a mio modo di vedere era quella delle partite a porte chiuse, da subito, non c’erano altre alternative, anche perché il rinvio delle partite comporta un sovraccarico del calendario non sopportabile. Che senso ha giocare a Roma dove pure sono stati registrati casi di Coronavirus e poi rinviare le altre? Mercoledì c’è il ritorno di Coppa tra Juventus e Milan che sembra si giochi regolarmente (saranno presenti solo i tifosi residenti in Piemonte) ed è un’altra cosa che non sta in piedi: ci rendiamo conto dell’assurdità della situazione? Non è possibile che si giochi regolarmente a porte aperte nello stesso stadio nel quale tre giorni prima hai rinviato una partita“.

ISTITUZIONI INADEGUATE – “Le istituzioni del calcio non sono adeguate a quelle che le sono le esigenze di quella che è la quarta azienda del paese. Troppe liti da cortile. Penso anche ad esempio ad Atalanta-Lazio. Mi spiace dover dire che questo sia ancora un paese da campanili dove ognuno tira acqua al proprio mulino. Dove non c’è nessuno che cerca di tutelare un interesse comune e cioè avere un torneo regolare e nel contempo vedere le nostre squadre potersi battere alla pari con le avversarie in Europa. L’Atalanta meritava di essere tutelata. Adesso sto vedendo Lazio-Bologna e vedo la curva della Lazio piena, quella del Bologna piena e mi chiedo pensando a tutte le gare rinviate: che senso ha tutto questo?“.

(Fonte: malpensa24.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy