PSG, niente campionato: “Ma parteciperemo alla CL anche fuori dalla Francia”

Il presidente del club parigino ha detto di essere disposto a giocare anche fuori dai confini nazionali le prossime gare della Coppa

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

In Francia sono stati sospesi i campionati e anche la Ligue1 subirà questa decisione. Nasser Al-Khelaifi, presidente del PSG, ha commentato questa decisione da parte del governo. Queste le sue parole: «La rispettiamo ma in accordo con l’UEFA vogliamo partecipare alla fase finale della CL nei luoghi e nelle date che verranno fissati. Se non sarà possibile giocare in Francia, siamo pronti a giocare le nostre partite all’estero. Garantiremo le massime condizioni di sicurezza sanitaria per i nostri giocatori e tutto il nostro staff». Icardi, che è in prestito dall’Inter fino a fine stagione, deve essere riscattato. Sarà rinnovato il prestito fino ad agosto, quando si giocheranno le Coppe europee o per allora sarà già un calciatore del PSG a tutti gli effetti? 

(Fonte: agenzia)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy