Ravezzani: “Covid, c’è una decisione del Cts importante soprattutto per le squadre di calcio”

Il direttore di TL sulle ultime del calcio nella gestione die casi positivi da Coronavirus

di Redazione1908
Buone notizie dal Comitato tecnico scientifico per quanto riguarda la gestione dei casi positivi da Covid. Fabio Ravezzani ha commentato una recente novità: “Un asintomatico può interrompere la quarantena dopo 21 giorni anche se positivo perché non ci sono evidenze scientifiche che possa ancora contagiare. Lo ha deciso il Cts. Una decisione importante per tutti noi e specialmente per le squadre di calcio”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy