Inter, il Real Madrid perde pezzi: dopo Sergio Ramos e Jovic, out anche Benzema e Casemiro

Il club madrileno deve fare i conti con diverse assenze in vista delle trasferte contro il Villarreal stasera e l’Inter in Champions

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Allarme in casa Real Madrid. Uno dopo l’altro, Zinedine Zidane sta perdendo pezzi e dovrà rinunciare a molti elementi della rosa sia nella sfida di oggi alle 16:15 contro il Villarreal che contro l’Inter, mercoledì a San Siro.

SEGUI GLI INCONTRI DEGLI EURORIVALI DELL’INTER IN STREAMING SU DAZN

Karim Benzema e Eden Hazard
Getty Images

L’assenza più pesante è quella di Sergio Ramos, che ha rimediato una lesione muscolare alla coscia destra, mentre nella giornata di ieri è arrivata la notizia della positività di Jovic dopo gli impegni con la Serbia. La Gazzetta dello Sport spiega: “Out anche Casemiro ed Eder Militao, appena recuperati dopo il contagio ai primi di novembre. I due brasiliani ieri non si sono allenati e sono rimasti a Madrid. Pure Benzema, una sicurezza finora, è rimasto a casa. Il francese ha saltato la rifinitura di ieri, dopo che era uscito acciaccato dal Mestalla di Valencia nell’ultimo match di Liga due settimane fa. […] E mancano sempre Valverde e Odriozola“.

Recuperato Hazard, che ieri è tornato in campo ed è convocato. “Hanno ripreso invece, pur se da infortuni vari, Varane, Nacho e Carvajal. Che Zidane sarà costretto a rischiare, almeno i due centrali, non avendo alternative. Può usare ancora Lucas Vazquez esterno basso. In attacco quindi spazio a Mariano Diaz, unico centravanti rimasto? Con ai lati i due ragazzini brasiliani Rodrygo e Vinicius, o Asensio e Isco insieme a Vini, come contro il Valencia. Con Odegaard e Hazard, magari a mezzo servizio” ha aggiunto il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy