In Spagna – Taglio di stipendi, chiamata di Marotta al Real? Il club spagnolo smentisce

In Spagna – Taglio di stipendi, chiamata di Marotta al Real? Il club spagnolo smentisce

In Italia si era parlato di un sondaggio dell’ad nerazzurro per una linea simile in Europa sui tagli alle paghe dei calciatori

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Nelle scorse ore si era parlato di una chiamata di Marotta a Real e Barcellona per illustrare loro la proposta sul taglio degli stipendi. La telefonata tra il dirigente interista e i vertici del club madrileno sono stati smentiti dal giornale Mundo Deportivo che spiega: “Il club non ha nessuna intenzione di intraprendere azioni contro il coronavirus e non sta pensando al taglio degli stipendi. Il club è fiducioso che il campionato terminerà partendo da maggio e non serve quindi discutere di una possibile riduzione della paga dei calciatori. Secondo l’agenzia EFE, una fonte interna al Real, avrebbe spiegato che nessuno dell’Inter ha chiamato la società spagnola per parlare di questo argomento”.

Al momento per i dirigenti la via migliore è seguire le istruzioni del governo in materia di salute. non adotteranno misure contrarie alle regole che tutti gli spagnoli sono stati chiamati a rispettare. I giocatori del Real continueranno ad allenarsi a casa con un piano preparato dallo staff tecnico di Zidane. E al momento non c’è una data fissata per il ritorno alle attività.

(Fonte: Mundo Deportivo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy