FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Ruggeri: “Io terrei Eriksen. Se l’Inter battesse la Juve sarebbe una bella carica. Viceversa…”

Getty Images

Il cantante tifa nerazzurro e ha detto la sua sul danese e anche sulla partita contro i bianconeri

Eva A. Provenzano

Enrico Ruggeri, in un intervento a Skysport ha parlato del momento dei nerazzurri e della sua passione per i colori interisti. «Ho avuto la fortuna di vivere l'epopea della Grande Inter - ha esordito - e da lì credevo che sarebbero arrivate sempre delle grandi soddisfazioni. Invece negli anni successivi non è stato sempre così. Le mie figurine preferite quindi sono quelli di Facchetti, Guarneri, Picchi». 

Io la terrei. Certo non sono stati mesi esaltanti ma grandi campioni come Platinì fecero fatica all'inizio. Quindi sono fiducioso anche perché il salto di qualità dell'Inter sarà grazie all'inventiva. L'ossatura di gioco c'è manca quello che salta uomo. Che non è Eriksen. Manca quello che inventa le grandi giocate, che potrebbe essere Eriksen. 

-Inter-Juventus però non è un gioco da ragazzi, per citare il tuo libro...

L'Inter è una squadra che può battere qualsiasi squadra al mondo e può perdere contro qualsiasi altra squadra. Il livello di tensione di questa partita vale quanto le fatiche che l'Inter ha avuto per battere il Crotone o pareggiare con il Parma. Dal punto di vista dell'iconografia calcistica Inter-Juve è la madre di tutte le partite per mille motivi. Quest'anno lottano entrambi per lo scudetto e questa è una buona notizia. L'Inter può fare una grande partita e stracciare la Juve o viceversa, ahimè può essere battuta e soggiogata. Psicologicamente il derby di Roma pesa di più per lo scudetto perché è dimostrato che chi perde il derby di Roma cade in prostrazione psicologica per qualche settimana. È successo tante volte. Dal punto di vista della carica che potrebbe dare all'Inter battere la Juve sarebbe un bel colpo. Viceversa se la Juve battesse l'Inter potrebbe significare per tutte che è sempre la squadra da battere. Se fosse milanista, romanista o se tifassi Napoli tiferei Inter. 

(Fonte: SS24)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso