ultimora

Sabato: “Eriksen play basso ottimo esperimento. Barella? Se l’Inter lo mettesse in vendita…”

L'ex nerazzurro commenta la vittoria dell'Inter ed elogia i due giocatori

Gianni Pampinella

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, l'ex centrocampista dell'Inter, Antonio Sabato, ha commentato la vittoria dei nerazzurri contro il Benevento. L'ex giocatore promuove Erksen play basso: "Visto lo schema tattico di Conte l'unico posto in cui può giocare è quello perché se lo fai giocare mezzala non ha la furia agonistica che possono avere Vidal e Barella. Secondo me è un ottimo esperimento anche se fa solo una fase, quella di impostazione, perché in fase difensiva recupera poco, però complessivamente ti dà molto. Riesce molto bene a verticalizzare e poi calcia bene le punizioni e gli angoli quindi è un'arma che l'Inter ha in più. L'esperimento deve continuare, ci saranno tante partite e in quel ruolo riesce a dare qualcosa in più".

"Barella è pazzesco, ha avuto una evoluzione incredibile: ha proprietà di palleggio, corsa e personalità, è un giocatore che ha avuto una evoluzione a livello internazionale e se l'Inter lo mettesse in vendita le 3/4 società europee più forti lo comprerebbero, quindi è bene che rimanga all'Inter. Sicuramente scambierei Sanchez per Dzeko, che nell'Inter sarebbe un'alternativa importante, ma penso che non avverrà: sarebbe un grandissimo errore da parte della Roma".

(Radio Sportiva)

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso