FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sconcerti: “Eriksen benino, ha qualità ma non i tempi del regista moderno. Conte…”

Intervenuto sulle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha analizzato così il sabato di campionato con la vittoria dell'Inter

Matteo Pifferi

Intervenuto sulle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcertiha analizzato così il sabato di campionato con la vittoria dell'Inter:

"È tornata alla sorpresa d’inizio stagione con Hakimi e Perisic accanto a Lukaku e Lautaro a cui ha aggiunto Eriksen in regia. Anche qui una piccola corsa allo squilibrio. Non credo che Conte abbia puntato sulla debolezza dell’avversario, non è da Conte e non è da Benevento, squadra organizzata e di classifica più che onesta. È stato anche questo un messaggio a se stesso e alla squadra, serve andare oltre, serve un’idea in più. Eriksen è andato benino ma non era questo il test, servono avversari che attacchino il centrocampo. Lui ha la qualità, forse non i tempi del regista moderno che deve giocare il pallone in un secondo, altrimenti sei come Brozovic ed è Brozovic il titolare di se stesso".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso