FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sconcerti: “Inter miglior squadra dell’anno. Il lavoro di Marotta e Ausilio…”

Sconcerti: “Inter miglior squadra dell’anno. Il lavoro di Marotta e Ausilio…”

Le considerazioni del noto giornalista a proposito dei nerazzurri e non solo nell'intervento per TMW

Daniele Vitiello

Mario Sconcerti è l'ospite del martedì di Stadio Aperto su TMW Radio. Diversi i temi affrontati, a cominciare dalla Salernitana: "L'ultimatum per vendere la Salernitana è il 31 dicembre. Se c'è l'ottimismo di Gravina, mi fa piacere. Una società che viene esclusa da un campionato si avvia probabilmente al fallimento".

Dovesse dare un giudizio sulla gestione del caso Salernitana?

"Sarebbe un giudizio duro per Lotito, ma è anche un casino provocato dalle proroghe della Federcalcio. Non si può avere un'altra società professionistica. Ciò assomiglia molto a una complicità, anche Gravina deve augurarsi che la situazione si risolva".

Cosa pensa delle multiproprietà?

"Basta non dare la proroga. Il Napoli è nella stessa identica situazione della Lazio, perché il Bari è una società professionistica. Continuiamo a confondere la Serie A con il professionismo, che riguarda anche B e C".

Qual è stata la squadra dell'anno solare?

"Al di là dello scudetto vinto, dico Inter: è stata veramente una grande squadra. Marotta e Ausilio hanno fatto un gran lavoro, con grande intelligenza".

E la peggiore?

"Mi ha deluso l'Udinese. Ma anche la Roma, seppur in questo momento sia nel posto di classifica che le spetta".

tutte le notizie di