Sconcerti: “L’Inter sbanda, idee contorte. Tre giocatori mi danno l’impressione di…”

L’analisi di Mario Sconcerti rispetto a quanto accaduto nel derby

di Marco Macca, @macca_marco

Nell’analizzare la sconfitta dell’Inter nel derby di ieri contro il Milan, Mario Sconcerti, tra le righe del Corriere della Sera, sottolinea alcuni aspetti a suo dire da rivedere nella squadra di Conte:

L’Inter ha sbandato di più, era contorta proprio come idea. Hakimi e Perisic insieme la rendono affascinante ma pericolosa a se stessa. Non è un caso che tutte le difese dell’Inter sono sempre improprie, prendono sempre gol. L’impressione è che anche una linea di mezzo con tre giocatori troppo diversi come Vidal, Brozovic e Barella abbiano difficoltà a formare un reparto. L’Inter è una squadra prussiana dove la disciplina dei movimenti copre spesso la qualità degli individui. Arriverà col suo passo arriverà fino in fondo, reggerà qualunque marea“.

(Fonte: Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy