ultimora

Serafini: “L’Inter senza Lukaku non resta in vetta. Tra lui e Ibrahimovic scelgo…”

Getty Images

Intervistato da Tmw, il giornalista Luca Serafini ha parlato del derby di oggi tra Milan e Inter e dell'incrocio tra Ibrahimovic e Lukaku

Andrea Della Sala

Intervistato da Tmw, il giornalista Luca Serafini ha parlato del derby di oggi tra Milan e Inter e dell'incrocio tra Ibrahimovic e Lukaku:

"Dovessi fare un discorso di prospettive future direi Lukaku. Ma mi tengo Ibrahimovic e spiego: ci sono tanti campioni che possono vincere da soli partite e trofei, ma a memoria nessun giocatore è riuscito in ciò che sta facendo Ibra. Ovvero cambiare radicalmente faccia ad una squadra che nei 6-7 anni precedenti era apparsa senza identità e senza nerbo. Ibra ce l'ha fatta in soli 6 mesi, di cui solo 2 di gioco, e questo secondo me è stato un risultato davvero straordinario. Ancora: se togli Lukaku all'Inter per un terzo del girone d'andata l'Inter va giù, non resta in vetta. Il Milan invece, anche senza Ibrahimovic, è stato campione d'inverno. E questo perché lo svedese ha dato una mentalità precisa, forte, evidente a tutta la squadra".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso