Fiocco rosa in casa Skriniar: “Benvenuta, principessa”. Arrivano gli auguri dell’Inter

Il giocatore nerazzurro, in Slovacchia perché bloccato dopo essere stato contagiato dal coronavirus, è diventato papà

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Milan Skriniar è ancora in Slovacchia, bloccato dal Covid. Pare che possa rientrare nei prossimi giorni a Milano, martedì dovrebbe essere il giorno giusto. Ma in attesa che si sblocchi la situazione c’è una bella notizia che riguarda il giocatore: è nata la sua bimba, si chiama Charlotte.

Lo ha rivelato lui stesso con un post pubblicato sui social. La mano della mamma Barbora, la sua compagna, che dà il dito alla piccolina e poi le parole del difensore interista e il ringraziamento alla sua donna: «Benvenuto principessa, spero di abbracciarvi presto! Grazie, Barbora. Vi amo».

Anche l’Inter ha scritto in risposta un messaggio di benvenuto e c’è pure l’esultanza amorevole di Alessandro Bastoni, compagno di reparto dello slovacco. I due condividono il ruolo ma hanno condiviso anche l’esperienza con il coronavirus. L’italiano è risultato negativo nei giorni scorsi e oggi è tornato ad allenarsi con Naiggolan in una seduta individuale. Si aspetta per capire quando sarà il momento dello slovacco di rientrare in Italia. In un momento difficile la nascita della figlia è per il giocatore una notizia emozionante, di quelle che riporta al senso della vita.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy