FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sterling: “Mi piacerebbe giocare in un altro campionato. Se ci fosse…”

Getty Images

L'attaccante ammette di valutare con molta attenzione la possibilità di giocare in un altro campionato

Gianni Pampinella

Raheem Sterling valuta con molta attenzione la possibilità di giocare in un altro campionato. L'attaccante inglese ha giocato solo due partite da titolare in Premier League in questa stagione sotto Pep Guardiola. Sterling spiega che non è contento della situazione: "Se ci fosse l'opportunità di andare da qualche altra parte per giocare di più, sarei aperto a questo momento. Come ho detto, il calcio è la cosa più importante per me, sfide che mi sono posto fin da giovane e sogno anche di giocare all'estero. Come giocatore inglese, so tutto sulla Premier League, un giorno mi piacerebbe giocare all'estero per vedere come potrei affrontare quella sfida".

 Getty Images

"Non sono una persona che si lamenterà. Non ho cercato di renderlo un affare più grande di quanto non sia in realtà. Vado avanti con il mio lavoro, faccio quello che devo fare. E non vedo l'ora di giocare regolarmente, segnare gol. Fin da bambino, il calcio è stata la cosa più importante della mia vita. Quando gioco a calcio è da lì che traggo la mia felicità. E ovviamente anche con la famiglia, ma il calcio per me ha un posto speciale nel mio cuore. Se voglio la mia felicità, devo giocare a calcio. Devo fare gol e divertirmi".

(FourFourTwo)

tutte le notizie di