Polemica per i tamponi ai calciatori? Ecco la proposta di Gravina: “Ogni società dovrà…”

Polemica per i tamponi ai calciatori? Ecco la proposta di Gravina: “Ogni società dovrà…”

Il presidente nel vertice di ieri con il ministro dello Sport Spadafora

di Redazione1908

La polemica sull’accesso privilegiato dei calciatori ad esami e tamponi in tempi di coronavirus non accenna a placarsi, viste le continue difficoltà riscontrate dalla popolazione normale nell’essere testata anche in presenza di sintomi. Alla luce di tutto ciò Gravina ha formulato una proposta in occasione del vertice di due ore con il ministro dello Sport Spadafora. Come si legge sul Corriere dello Sport, il numero uno della Federazione ha dichiarato che “ogni società comprerà 1000 tamponi, ma ne pagherà il doppio, in modo da lasciarne metà alle persone che ne hanno bisogno”. Sarebbe poi emersa anche l’ipotesi di alzare il rapporto da 1 a 2 a 1 a 5, prevedendo quindi un numero più alto di tamponi per i cittadini.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy