Tardelli: “Napoli? Io all’Inter post Lippi trovai qualcosa di simile. Con Conte vedo…”

Le parole dell’ex calciatore

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni de Il Mattino, l’ex calciatore ed allenatore Marco Tardelli ha commentato così il momento del Napoli, sempre più in crisi: «Le stagioni di fine ciclo le grandi squadre le vivono male. Io all’Inter del dopo Lippi trovai qualcosa che ricorda il Napoli di adesso. E non è mai facile raddrizzare le cose quando si mettono male».

È più l’Inter di Conte o la Juve di Sarri?
«Senza dubbio c’è molto più il segno di Conte. Vedo nell’Inter la sua aggressività. Vedo ragazzi che nella passata stagione non riuscivano ad avere un rendimento accettabile, dare il massimo. È evidente che credono in lui».

Da ct dell’Under 21 ha vinto l’Europeo del 2000. I giovani di oggi su cui puntare?
«Zaniolo, Barella, Bernardeschi e Sensi sono giocatori destinati ad avere un grande futuro».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy