Libero: “Vidal, la miglior partita. Lautaro, lamentati meno. Bastoni, ci sta. Barella…”

Per il cileno buon giudizio all’indomani dal pareggio con l’Atalanta e in mezzo al campo fa bene anche l’italiano

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Dalle pagine di Libero il quotidiano arriva l’analisi di Atalanta-Inter con le pagelle. Vidal e Barella tra i migliori in campo con 6.5: “Per il cileno la miglior partita da quando veste nerazzurro: continua, solida, di personalità. Mezzo voto in meno per l’occasione sprecata davanti a Sportiello: bravo quest’ultimo, ma poteva incrociare il tiro”; Stesso voto per il compagno di reparto italiano: “Imprescindibile anche quando non brilla perché ha ritmo, tenacia e tecnica. Manca solo qualche tiro in più dal limite”. 

Il quotidiano su Lautaro si esprime così: “Gol perla, da attaccante puro, stacco di testa e colpo indirizzato sul secondo palo, talmente decisivo che innalza il giudizio. Ma fino a quel momento aveva sofferto Romero, perdendo ogni duello. Ultimamente è troppo nervo-so: giocare di più e lamentarsi meno”, giudizio che vale 6.5 in pagella.

Sufficienza piena per Bastoni ma è importante la precisazione sul giudizio. “Si fa notare meno del solito ma non è un difetto: un difensore che si rispetti deve passare da partite così, in cui non sbaglia nulla”. Mezzo punto in meno a de Vrij che invece “non è più quello dell’anno scorso”. Come Sanchez “che non è più l’attaccante di qualche anno fa. Aspetta di ricevere palla nei piedi e di smistarla, ma serve anche altro”.

(Fonte: Libero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy