Inter, giornata di tamponi: Young ripete l’esame, Radu e Gagliardini attendono l’ok. Skriniar…

Il punto sulla situazione Coronavirus in casa nerazzurra dopo il recupero di Bastoni e Nainggolan e la positività di Hakimi

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

La notizia della positività al Covid-19 di Achraf Hakimi ha rappresentato un vero fulmine a ciel sereno in casa Inter nel giorno dell’esordio stagionale in Champions League contro il Borussia Monchengladbach a San Siro, gara terminata sul risultato di 2-2. Il laterale marocchino è il settimo contagiato nella rosa di Antonio Conte, che dovrà rinunciare a lui per almeno tre partite.

La Gazzetta fa il punto sugli altri positivi, con il tecnico nerazzurri che spera di recuperarne altri dopo Alessandro Bastoni e Radja Nainggolan: “Young ha ricevuto l’esito ieri mattina e oggi ripeterà l’esame, Skriniar (ancora in Slovacchia) idem, gli stessi Radu e Gagliardini aspettano ancora il via libera (oggi gli esiti dei test). Nessuno di questi quattro, anche nel caso si negativizzassero nelle prossime ore, potrà giocare dal primo minuto a Genova. E i problemi di formazione per Conte aumentano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy