Zenoni: “Conte? Non ci sta a perdere nemmeno in allenamento. Non capisco come Eriksen…”

Durante il Pomeriggio di Sky Sport, ha parlato del momento dell’Inter e di Antonio Conte, l’ex giocatore dell’Atalanta Damiano Zenoni

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Durante il Pomeriggio di Sky Sport, ha parlato del momento dell’Inter e di Antonio Conte, l’ex giocatore dell’Atalanta Damiano Zenoni:

“Conte non vuole perdere nemmeno le partite infrasettimanali, poi è uscito dalla Champions ed è punto a favore che l’Inter poi avrà. Se la giocherà fino alla fine con Milan e Juve. A Cagliari il centrocampo che vorrebbe sempre Conte, sono stati bravi a non mollare e a uscire alla distanza. L’Inter è come l’allenatore, non molla mai. Partita sporca ma tre punti fondamentali. La forza dell’Inter è indiscutibile, è una delle squadre favorite, ancor di più senza Europa. Darà filo da torcere fino alla fine alla Juve che è la maggior pretendente per il campionato. Lukaku fa reparto da solo, spacca le partite in due, ha uno strapotere fisico incredibile. Eriksen grande giocatore, di spessore internazionale, non riesco a capire come Conte non sia riuscito a tirare fuori le sue potenzialità. Ha fatto poco per conquistarsi la maglia, ha bisogno di tempo, le sue qualità prima o poi devono venire fuori”. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy