Zoff: “Inter già solida, per lo scudetto Conte deve fare due cose. In Champions…”

Le dichiarazioni dell’ex portiere, allenatore e dirigente a tutto tondo ai microfoni della Gazzetta dello Sport

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Intervista dalla Gazzetta dello Sport su varie tematiche legate al calcio italiano e alla Serie A, l’ex portiere, allenatore e dirigente Dino Zoff ha parlato della corsa allo scudetto e della sfidante più accreditata a contendere il titolo alla Juventus di Pirlo: “Per me resta l’Inter. Antonio Conte deve inserire e far rendere meglio i nuovi acquisti, ma la squadra è già solida. Serve migliorare gli equilibri difensivi. Per me saranno i nerazzurri a contendere il titoli”.

Alla fine ecco Conte e Gattuso… i suoi pupilli, anche in Nazionale.

Non c’entrano i pupilli. Sono uomini di calcio seri e concreti. Che cercano di far rendere al meglio le squadre che hanno, senza dogmi sul sistema di gioco. Ma a me piacciono anche altri, come Simone Inzaghi“.

Getty Images

A proposito, in Champions le nostre squadre stanno soffrendo?

“La Juve non avrà problemi. Ne sta incontrando l’Inter ma la differenza di forze col girone bianconero è notevole. Sono convinto che alla fine supereranno il girone anche Lazio e Atalanta. La squadra di Gasperini pure nella scorsa stagione all’inizio accusò qualche problema, ma c’è sostanza di lavoro e di gioco. I bergamaschi resteranno protagonisti in Italia e in Europa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy