Batistuta: “Icardi ormai fuori dal Mondiale, perché così presto? Con quelle qualità…”

Gabriel Batistuta è rimasto molto sorpreso dalla scelta di Sampaoli, che sembra aver deciso di escludere Mauro Icardi dal Mondiale

Gabriel Batistuta, intervenuto a TycSports, ha commentato le scelte di Sampaoli, che sembra aver tagliato dalla lista del Mondiale Paulo Dybala ma soprattutto Mauro Icardi, bocciato ormai sembra senza appello: “Dybala e Icardi sono giocatori che possono tranquillamente stare nell’Argentina ma c’è un regolamento e si gioca in undici e undici vanno in panchina. Io li vorrei tutti ma non c’è spazio per tutti, di certo però è uno spreco che restino fuori. Icardi? Quello che mi ha sorpreso di Sampaoli è che mi pare che l’abbia scartato definitivamente e mancano due mesi al Mondiale, mi sembra sorprendente, io avrei aspettato un po’ di più e l’avrei portato invece. Uno che segna tutti questi gol nel calcio italiano ha capacità, non si possono negare. In un Mondiale ti può essere sempre utile, poi ovviamente questo è quello che penso io seduto, Sampaoli lo vede sempre, sa come si trova con il gruppo, ci sono molte varianti che loro conoscono e che influiscono, sa chi si trova meglio con chi, chi si può adattare più rapidamente e chi può avere problemi, io questa parte non la conosco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy