VIDEO / Inter, Conte: “Per fare calcio offensivo serve equilibrio: guardate City e Bayern”

Le parole del tecnico dell’Inter

Antonio Conte, nel corso della conferenza stampa della vigilia della sfida contro il Benevento, è tornato sull’esordio stagionale di sabato sera contro la Fiorentina:

In Inghilterra si dice “enjoy”: mi sono gustato la partita, a me è piaciuta sotto tutti i punti di vista, soprattutto quello offensivo. Abbiamo creato tante occasioni, secondo me abbiamo giocato un bel calcio. Abbiamo preso gol perchè alcune volte ci siamo fatti sorprendere, ci siamo fatti trovare non equilibrati: questo non dipende nè dai difensori centrali nè dai centrocampisti, sappiamo che dobbiamo attaccare con un certo numero di giocatori e dobbiamo difendere con altrettanti. Più attacchiamo, più creiamo alternative e più saremo imprevedibili. È inevitabile che c’è da migliorare tanto.

In questo fine settimana squadre che attaccano con tanti uomini e propongono spettacolo, penso al City che ha perso in casa 5-2 con il Leicester, al Bayern Monaco che ha perso 4-1 contro l’Hoffenheim: è inevitabile che se vuoi fare un calcio offensivo e portare tanti uomini ad attaccare rischi qualcosa in più. Noi dobbiamo essere bravi a continuare a proporre quello che stiamo facendo, che secondo me è bello per chi ci guarda e per i calciatori, e al tempo stesso cercare di essere più equilibrati“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy