Mercato, Hazard: “Real Madrid maglia speciale. Il Pallone d’Oro? Già scritto, andrà a…”

Eden Hazard parla del suo futuro al Chelsea mettendo in allarme i ‘blues’

Con la semifinale contro la Francia da giocare questa sera a San Pietroburgo, la stella del Belgio, Eden Hazard, parla del suo futuro al Chelsea mettendo in allarme i ‘blues’. “Al momento sto bene a Londra, nessuno mi ha cercato – spiega il centrocampista a BeIN -. È vero che Zidane è un allenatore speciale ma Madrid fa sognare tutti, con o senza di lui: la maglia del Real resta speciale”. Il match contro la Francia potrebbe essere la consacrazione per Hazard anche in ottica Pallone d’oro, ma secondo il belga un mondiale non basta per contendere il titolo a Messi e Ronaldo. “Andrà o a CR7 o a Messi, è già scritto. Ricordo un anno in cui Franck Ribery vinse tutto ma non riuscì a raggiungere il Pallone d’oro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy