Moratti: “Inter-Juve? Sempre la stessa storia, non finisce mai. Questo ci fa essere sempre più interisti”

Massimo Moratti ha commentato Inter-Juventus e la direzione dell’arbitro Orsato

Massimo Moratti, protagonista oggi all’Istituto Nazionale dei tumori, non ha potuto esimersi dal commentare quanto successo in Inter-Juventus e non ha risparmiato frecciate ai bianconeri per l’arbitraggio: “Per quanto riguarda la partita contro la Juventus, è stata una sofferenza. Per tanti interisti, è stato improvvisamente un ritorno a qualcosa del passato. Ti sei sentito coinvolto nuovamente dentro  la storia di una volta, che non finisce mai, ma che mette l’Inter in condizione di avere un suo carattere e le sue caratteristiche, che sono sempre uguali quelle dell’Inter, come sono uguali quella della Juve. Non dico vittimismo ma essere comunque vittime di situazioni strane. Questo ha portato gli interisti ad essere ancora più interisti. Ma non approfondirei quello che è successo, è stato un fatto eroico aver resistito fino al minuto 85 in 10, alla fine si poteva mantenere quell’eroismo per altri cinque minuti e la partita finiva diversamente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy