VIDEO / Calleri, non solo gol. Inizia una rissa: espulso. Poi si prende calci e pugni

SE LEGGI DA APP CLICCA QUI

Si è conclusa ufficialmente la fase a gironi di Copa Libertadores. San Paolo e River Plate strappano il pass per gli ottavi di finale come forse era da pronostico, ma The Strongest per un lungo tratto di gara ha fatto passare dei brutti momenti alla compagine di Edgardo Bauza. Non poteva mancare la rissa finale, con The Strongest arrabbiati per le troppe perdite di tempo del San Paolo che hanno portato l’arbitro cileno Tobar ad espellere il portiere ospite Denis nei minuti di recupero. Nella mischia accesasi a fine gara, Maldonado tira un calcetto provocatorio a Calleri, che girandosi risponde cercando di colpire l’avversario con una manata. Risultato scontato: argentino espulso e, così come per il compagno Denis, almeno una giornata di squalifica. La rissa è poi continuata fino al tunnel che conduce agli spogliatoi, con Cesar Farias e Bauza a cercare di calmare gli animi, sostenuti però dal fitto lancio di oggetti piovuto dalla tribune.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy