VIDEO / C’è un nuovo Chino per l’Inter. Ecco la sua ultima doppietta in Liga

Sergio Araujo, attaccante argentino dell’UD Las Palmas è sempre più al centro delle voci di mercato che vorrebbero l’Inter molto interessata a lui. Da diversi giorni il suo nome infatti circola nella ridda del calciomercato in previsione estiva, e diverse emittenti e media argentini hanno rilanciato l’indiscrezione secondo la quale “El Chino” (si vede che è destino) potrebbe vestirsi di nerazzurro in futuro. «Sebbene non ci sia stata nessuna offerta per lui da parte dell’Inter, la società italiana lo tiene in grande considerazione e il suo profilo piace molto. Per Araujo la scorsa estate si era mosso il Palermo che offrì 13 milioni di euro ma la proposta fu respinta dal suo club, che lo valuta 20 milioni.In questa stagione, con il giocatore relegato in panchina per far posto a William José che gli ha soffiato il posto, il padre del giocatore ha affermato di aver ricevuto offerte da altri club, minacciando un addio qualora non fosse impiegato con maggior continuità. A ciò il tecnico del Las Palmas Quique Setién ha risposto che la società non accetta alcun ricatto. Poi c’è stata la polemica dopo la sconfitta contro il Barcellona, quando Araujo è stato beccato in una discoteca del capoluogo isolano senza permesso della società, per la qual cosa ha chiesto perdono. Il tutto si è risolto con una multa da 10mila euro e le ire dei tifosi al campo di allenamento. Ma Setién ha voluto dargli un’altra opportunità. La sua prima stagione in Spagna è stata irregolare e sembrava faticasse ad adattarsi a questa nuova realtà di calcio d’élite. Ma nel 2016 le cose sono andate migliorando, con l’ultima doppietta al Deportivo de La Coruña, che ha contribuito a garantire la salvezza quasi certa alla squadra e a far salire il suo valore».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy