VIDEO / Immortale Samuel, ancora in gol a 38 anni. Stavolta punisce Zeman

SE GUARDI DA APP CLICCA QUI

Walter Samuel sta per dire basta con il calcio ma continua a farsi rispettare in Svizzera. Il difensore del Basilea ha partecipato attivamente al 4-1 inflitto al Lugano di Zeman, non solo restando in campo per tutti a 90 i minuti ma anche segnando il gol del 2-0, al 13esimo con un perentorio stacco di testa. Samuel, in una recente intervista, aveva manifestato l’intenzione di smettere col calcio giocato a fine stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy