VIDEO / InterTube 2019/2020: Bastoni-Lazaro e Vecino la insacca col Verona

Il gol di Matias Vecino in Inter-Verona

L’Inter non muore mai: contro il Verona a San Siro gli uomini di Conte, sotto nel primo tempo per la rete di Verre, ribaltano il risultato grazie ai sigilli di Vecino nella ripresa e di Barella a pochi minuti dalla fine.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Lazaro (40′ st D’Ambrosio), Barella, Brozovic, Vecino, Biraghi (18′ st Candreva); Lukaku, Lautaro Martinez (36′ st Esposito). A disposizione: Padelli, Fonseca, Ranocchia, Godin, Vergani, Berni, Dimarco, Sensi, B.Valero. Allenatore: Conte.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Empereur, Gunter; Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic; Zaccagni (5′ st Tutino), Verre (19′ st Henderson); Salcedo (39′ st Stepinski). A disposizione: Wesley, Dawidowicz, Lucas, Pazzini, Radunovic, Adjapong, Berardi, Bocchetti, Danzi. Allenatore: Juric.

ARBITRO: Valeri di Tivoli

MARCATORI: 19′ pt Verre (V), 20′ st Vecino (I), 38′ st Barella (I)

NOTE: Ammoniti: Brozovic, Lautaro Martinez, Barella (I); Zaccagni (V). Recupero: 1′ e 5′.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy