VIDEO / Milan, Romagnoli: “Lotta Champions? Noi ci crediamo. Domenica vinciamo, poi…”

Le parole del difensore rossonero al Premio Gentleman

Intervistato dai giornalisti presenti al Premio Gentleman a Milano, tra cui l’inviato di FCInter1908.it, Alessio Romagnoli, difensore del Milan, ha parlato anche della lotta per un posto in Champions League, che si deciderà all’ultima giornata e che vede i rossoneri in corsa contro Atalanta e Inter. Ecco le sue parole:

LOTTA CHAMPIONS – “Ci crediamo. Daremo il massimo per vincere domenica, poi aspetteremo gli altri risultati. Non sarebbe comunque un fallimento, ma un dispiacere, perché siamo a un punto. Sappiamo che abbiamo sbagliato diverse partite, ora serve l’ultimo sprint. Noi ci abbiamo sempre creduto. Ieri col Frosinone non è stata facile, loro hanno giocato al massimo come è giusto che sia. Siamo grati a Donnarumma, è un fenomeno e ci ha salvati. Gli facciamo i complimenti come li facciamo al mister, che è un bravissimo allenatore e una persona vera. Le voci non influiscono sullo spogliatoio. Se non riuscissimo ad arrivare in Champions ce la metteremmo tutta per arrivare fra le prime quattro nella prossima stagione“.

GATTUSO – “E’ stato bravo a migliorarci rispetto all’anno scorso, ci ha presi in un momento delicato e ci ha fatti crescere“.

BARZAGLI – “Un punto di riferimento. Gli faccio i complimenti per la carriera, è stato un onore giocarci insieme in Nazionale. Gli faccio gli auguri per il suo futuro“.

POST DERBY – “Abbiamo sbagliato qualche partita di troppo, non siamo stati lucidi in certi momenti, è colpa nostra. L’importante è saper riconoscere i propri errori“.

FUTURO – “Sto bene a Milano. Sto bene qui, poi per altri discorsi ci pensa la società, ma io ho tantissimi motivi per stare qui“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy