Inter, 106 milioni di tifosi in Cina: è medaglia d’argento, solo il Real fa meglio

Inter, 106 milioni di tifosi in Cina: è medaglia d’argento, solo il Real fa meglio

Secondo uno stadio Nielsen, il 31% della popolazione urbana cinese ha mostrato interesse per il calcio

Commenta per primo!

Volano le milanesi in Cina. L’interesse dei colossi asiatici per Inter e Milan è giustificato dai dati sul numero dei tifosi. Secondo l’ultimo studio Nielsen, Inter e Milan sono infatti appaiate al secondo posto come squadre più seguite in Cina. Sono 106 i milioni di tifosi cinesi di Inter e Milan, battute solamente dal Real Madrid, primo con circa 127 milioni di tifosi.

Immagine

Il calcio è assolutamente in espansione in Cina anche a livello di interesse: il ‘futbol’ è seguito dal 31% della popolazione urbana cinese ed è lo sport più seguito, insieme a basket e ping pong, disciplina nella quale i cinesi primeggiano da sempre ma in calo a livello di interesse suscitato.

Immagine

(Blu scuro=forte crescita; Blu chiaro: crescita costante; Grigio=stallo; Nero=calo)

La passione per la Serie A ha radici storici: le partite del campionato italiano, infatti, sono state le prime ad essere trasmesse in Cina, alla fine degli anni 80. Ma sono molti i club che ormai sono passati sotto controllo (totale o parziale) dei cinesi:

A -ADO DEN HAAG (L’AIA): venduto alla United Vansen International Sports Company

B – ATLETICO MADRID: Dalian Wanda ha il 20%

C – SOCHAUX: VEnduto alla Led lighting company Ledus

D – SLAVIA PRAGA: CEFC ha acquistato il pacchetto di maggioranza

E- ESPANYOL: Rastar Group ha acquistato il pacchetto di maggioranza

F – CITY FOOTBALL GROUP: China Media Capital ha acquistato il 13%

G – LIONE: IDG Capital Parners ha acquistato il 20%

H – WEST BROMWICH ALBION: Venduto al gruppo di investimento guidato da Guochuan Lai

I – MILAN: In attesa del closing con consorzio cinese

J – INTER: Suning ha acquistato il pacchetto di maggioranza

K – NIZZA: Investitori americani e cinesi hanno acquistato l’80%

L – ASTON VILLA: Il proprietario americano ha venduto al Recon Group di Tony Xia

Immagine

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy