FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Ts – Inter, tre alternative giovani in porta. Marotta, Ausilio e Conte hanno potuto osservare…

L’Inter spera di vedere in futuro in prima squadra anche un portiere cresciuto nel proprio settore giovanile

Gianni Pampinella

L'Inter guarda al dopo Handanovic. Il portiere nerazzurro con il club ha trovato a settembre l’accordo per prolungare fino al 2022, ma in società si studiano le alternative. Come riporta Tuttosport, l’Inter spera di vedere in futuro in prima squadra anche un portiere cresciuto nel proprio settore giovanile.

"Venerdì pomeriggio ad Appiano, quando è andata in scena l’amichevole contro il Monza; Marotta, Ausilio e Conte hanno potuto osservare uno di fronte all’altro i tre portieri che oggi rappresentano la speranza “verde” dell’Inter. Fra i pali nerazzurri hanno infatti giocato per 75 minuti Ionut Radu, poi nel finale è toccato a Filip Stankovic, 18 anni e figlio di Dejan, capace di vincere due campionati nel 2018 con l’Under 16 e nel 2019 con l’Under 17. A difendere la porta del Monza, invece, c’era Michele Di Gregorio, classe ’97 come Radu, campione d’Italia con la Primavera dell’Inter nel 2017 e poi protagonista in C con Renate e Novara, e in B col Pordenone. Quest’anno il passaggio in prestito al Monza con la speranza di avere minuti e tentare poi il definitivo salto in A. 

(Tuttosport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso