Mercato, Marotta pianifica “l’affare milionario”. E l’ad dell’Inter sa già con chi finanziarlo

Come detto, l’Inter non scarta la possibilità di reintegrare Nainggolan: ma neanche quella di utilizzarlo come pedina di scambio

di Marco Astori, @MarcoAstori_

La novità di oggi è l’apertura dell’Inter e di Antonio Conte ad un reinserimento in rosa di Radja Nainggolan il prossimo anno nel caso in cui non arrivassero offerte in grado da soddisfare la richiesta del club. Ma questo non è l’unico scenario possibile per il Ninja, come spiega La Gazzetta dello Sport: “Radja in rosa l’anno prossimo o pedina estiva di scambio solamente in un affare milionario che porti ad altri grandi giocatori, più giovani naturalmente: sulla carta, occhio ai buoni rapporti fra Inter e Fiorentina; in viola ci sono per esempio Castrovilli e Chiesa“, si legge.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy