GdS – La Fiorentina vuole blindare Chiesa: Inter in agguato con altre tre big. Conte e Marotta…

Il futuro del calciatore del club toscano e della Nazionale è in bilico

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Federico Chiesa è a un bivio. Alla fine di questa stagione, sia il 30 giugno o il 2 agosto, il calciatore della Fiorentina e della Nazionale dovrà decidere la strada da intraprendere: prolungamento del contratto con il club viola o divorzio. Commisso vorrebbe convincere il classe 1997 a restare con una proposta choc: 3,5 milioni di euro a stagione a salire fino a 4,5 per i prossimi cinque anni. Un’offerta davvero importante che lo renderebbe il più importante della rosa non solo a livello tecnico ma anche dal punto di vista economico.

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Fiorentina incontrerà Chiesa alla fine del lock down, vale a dire dopo il 4 maggio, e gli concederà un po’ di tempo per decidere. La società di Commisso vuole sapere se avrà a disposizione i soldi del suo cartellino nel prossimo mercato estivo o no: la scelta di Chiesa condizionerà il mercato estivo dei viola. Il prezzo fissato è di 70 milioni di euro non trattabili.

In caso di addio, sono quattro i club interessati: “Juve, Inter, Manchester United e Chelsea. Stiamo parlando di quattro top-club. L’idea della famiglia Chiesa, fino a poco tempo fa, era di restare a giocare in Italia. Tanto più nell’anno che porterà all’Europeo, vetrina alla quale Federico tiene in maniera particolare. Anche se United e Chelsea potrebbero offrire ingaggi molto più ricchi obbligandolo, magari, a ripensarci. La partita è aperta. Di sicuro, il giocatore non si è promesso a nessuno, neppure alla Juve che pure lo “marca a uomo” da almeno un anno. Di questo la Fiorentina ne è certa. E se Chiesa non dovesse essere il simbolo futuro della squadra viola è chiaro che Joe Barone e Daniele Pradè si augurano di assistere a un duello a suon di rilanci tra Juve e Inter. E sì che ai nerazzurri il giocatore interessa, Conte lo vuole anche se Marotta non pare disposto a follie“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy