Inter-Messi? Suning può con cifre da paura: c’è il margine giusto. E senza violare il il FPF

Ecco perché il sogno Messi è possibile per l’inter

di Marco Macca, @macca_marco

Ma davvero Lionel Messi è un sogno raggiungibile per l’Inter? Ci sono molti fattori in grado di spegnere sul nascere ogni velleità da parte del popolo nerazzurro. Eppure… Eppure i margini per portare a Milano il numero 10 del Barcellona ci sarebbero. Sì. A livello economico, l’Inter avrebbe il potere e lo spazio di acquistare il più forte giocatore del mondo, nonostante i costi siano proibitivi per la maggior parte delle squadre europee. Come riportato da calciomercato.com, infatti, in Spagna Messi (che potrebbe liberarsi a zero al termine di ogni stagione grazie a una clausola presente nel suo contratto) guadagna circa 60 milioni di euro lordi. Per garantire al giocatore i 30 milioni netti dello stipendio, l’Inter dovrebbe versare circa 45 milioni lordi.

Una cifra spaventosa, ovvio, ma nelle possibilità dei nerazzurri. Anche perché, calcolando la spesa per gli ingaggi al 2018-19 (192 milioni, anche se i 200 milioni verranno facilmente superati dopo gli ingaggi di Conte, Lukaku e Godin) e i ricavi, 417 milioni, l’Inter è ben al di sotto del 70% (soglia limite degli ingaggi in rapporto al fatturato) indicato dalla UEFA in materia di Fair Play Finanziario. E anche se dovesse arrivare Messi, in Viale della Liberazione il monte stipendi arriverebbe a circa 250-260 milioni di euro, ancora all’interno dei paletti UEFA.

Ma non è finita qui. Perché, come riferisce calciomercato.com:

Poi sarà chiaramente opportuno capire quali saranno i ricavi della stagione 2019-20. Nel 2018/19 Zhang ha investito circa 40 milioni tra sponsor e altri ricavi: salire verso quota 55/60 milioni potrebbe aiutare. Tutto possibile, sempre secondo norme Uefa: Suning può immettere denaro nell’Inter (sponsorizzando) fino a un massimo del 30% del ricavo totale. Tenendo sempre buoni i 417 milioni di euro, Zhang potrebbe immettere in sponsor oltre 120 milioni di euro. Ecco perché in fondo Moratti non ha torto: Messi all’Inter si può“.

(Fonte: calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy