Inter, un anno prima del ‘tuo’ colpo: già praticamente scelto il rinforzo in difesa del 2021-22

L’Inter ha già praticamente prenotato il rinforzo in difesa per la prossima stagione

di Marco Macca, @macca_marco

Guardare con anticipo al futuro è una caratteristica determinante per un grande club, così come quella di crescere giovani talenti in grado, un giorno, di essere protagonisti. L’Inter non fa certo eccezione. I nerazzurri, infatti, potrebbero già avere pronto il primo rinforzo in difesa per il 2021-22. Stiamo parlando di Zinho Vanheusden, giovane difensore attualmente in forza allo Standard Liegi, di cui è diventato da poco capitano.

L’Inter aveva il diritto di riacquistare il giocatore già nell’ultima sessione di campagna acquisti, ma da Viale della Liberazione hanno preferito rinviare il discorso al prossimo anno, quando il belga, cresciuto nelle giovanili nerazzurre, potrebbe tornare a Milano per una cifra prestabilita di 20 milioni di euro:

La situazione è chiara e strettamente legata alla crescita del ragazzo. L’Inter potrebbe riacquistarlo per 20 milioni a fronte degli 11,6 incassati un anno fa. Di fatto, ha già riflettuto sulla possibilità quest’estate, si è confrontata con la dirigenza belga e, alla fine, ha deciso di rimandare. I nerazzurri hanno deciso di aggiornarsi con lo Standard tra un po’, sei mesi o un anno, per capire se la crescita del giovane centrale proseguirà in modo costante“, scrive la Gazzetta dello Sport.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy