GdS – Inizia il mercato, per l’Inter non solo la suggestione Gomez. Eriksen? Sarebbe meglio…

Il focus di Alfredo Pedullà sul sito della Gazzetta dello Sport a proposito degli obiettivi nerazzurri per la finestra di mercato che inizia domani

di Daniele Vitiello, @DanViti

Inizia domani la sessione invernale di calciomercato. Diversi i nodi da sciogliere per tutte le squadre di Serie A, tenendo presente le difficoltà del momento. Alfredo Pedullà, attraverso il suo editoriale per la Gazzetta dello Sport, ha alzato il sipario sulla finestra di trasferimenti. Questo il suo focus: “Per tutti c’è un cartello a caratteri cubitali: beato chi ha un’idea in più che non passi attraverso un esborso chissà quanto importante, in cassa ci sono pochi euro. Le grandi si marcano e non è detto che facciano molte cose, le medie cercheranno un guizzo per non affogare nella zona pericolosa della classifica, le piccole vorranno una cura ricostituente con almeno due o tre innesti significativi”.

Getty Images

Pedullà si è soffermato anche sul mercato dell’Inter in particolare. Questo il suo pensiero: L’Inter è appesa a Eriksen, alla suggestione Papu Gomez, alle necessità di bilancio, a un attaccante in più se partisse Pinamonti. Eriksen senza scambi sarebbe meglio, magari in Premier”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy