Calciomercato, la Fifa pensa a una sessione fino a gennaio. C’è già il sì di molti club

Calciomercato, la Fifa pensa a una sessione fino a gennaio. C’è già il sì di molti club

L’emergenza Coronavirus potrebbe modificare la sessione di calciomercato estiva che potrebbe prolungarsi per 7 mesi di fila

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’emergenza Coronavirus potrebbe far slittare la fine dei campionati e di conseguenza anche l’inizio della prossima stagione. E con la diffusione del virus in tutta Europa potrebbero anche esserci delle conseguenza sulla finestra di mercato estiva. Per questo, secondo quanto riporta il Telegraph, la Fifa starebbe valutando l’opportunità di prolungare la finestra estiva di calciomercato fino a gennaio.

Una sessione allungata che inizierebbe come al solito a luglio, ma durerebbe addirittura 7 mesi andando a includere anche la successiva sessione di mercato di gennaio. La Fifa avrebbe già ricevuto l’assenso di molti club mondiali e presto ne discuterà in sede ufficiale. Il rischio di mantenere la usuale finestra estiva è che si concludano pochi affare. I club, finita l’emergenza, dovranno recuperare soldi e con la sessione allungata avranno modo di poter spendere anche in autunno.

Serie A, allenamenti: duro scontro Lotito-Preziosi. E Dal Pino: “Non ne voglio più sentire parlare”

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy