Coronavirus, la Fifa rimanda il Mondiale per Club a 24 squadre. Donati 10 milioni di dollari al’OMS

Coronavirus, la Fifa rimanda il Mondiale per Club a 24 squadre. Donati 10 milioni di dollari al’OMS

La Fifa ha annunciato di aver ufficialmente rimandato il Mondiale per Club in Cina, ancora non c’è la data per la disputa della competizione

di Andrea Della Sala, @dellas8427

La Fifa ha deciso di rinviare la prima edizione del Mondiale per club ‘allargato’ (a 24 squadre), che avrebbe dovuto svolgersi a giugno del prossimo anno in Cina.

Lo ha ufficializzato con una nota in cui si precisa che “accogliendo le richieste delle confederazioni continentali, è stato deciso lo spostamento del Mondiale per club a fine 2021 o 2022 0 2023”. Una data precisa dello svolgimento di questa competizione verrà presa “quando la situazione sarà più chiara”.
Viene poi chiarito che lo spostamento del torneo è stato stabilito “dopo averne discusso con il governo e la federazione calcio cinese”.

Alla luce dell’emergenza del Coronavirus, la Fifa fa poi sapere di aver disposto la donazione di 10 milioni di dollari all’Organizzazione Mondiale della Sanità. (ANSA).

Agnelli: “La decisione presa oggi testimonia l’unità: interessi del calcio al primo posto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy