Inter, Conte in mezzo vuole un giocatore feroce: il nome non è nuovo. In attacco il sogno è Cavani

Inter, Conte in mezzo vuole un giocatore feroce: il nome non è nuovo. In attacco il sogno è Cavani

L’attaccante del Psg è in scadenza, nessun accordo con l’Atletico e l’Inter torna di moda. A centrocampo c’è sempre Vidal

di Andrea Della Sala, @dellas8427

La firma di Hakimi sarà sola la prima della campagna di rafforzamento dell’Inter. La prossima stagione il club nerazzurro vuole alzare l’asticella e competere per obiettivi importanti.

“La società si sta muovendo anche per l’attaccante e il centrocampista. In mezzo Conte vuole un giocatore dalla faccia feroce: Arturo Vidal. Arrivare al centrocampista del Barcellona non dipende dalla cessione di Lautaro Martinez al club catalano. L’argentino sogna di giocare con Messi, il club nerazzurro non drammatizza un’eventuale partenza che può concretizzarsi solo a fronte di un’offerta di 90 milioni, non facili da trovare per il Barcellona viste le norme restrittive imposte dalla Liga spagnola sugli acquisti”, rivela il Corriere della Sera.

“Con Hakimi l’Inter si è assicurata un «giovane maturo» e di prospettiva, ma Conte ha bisogno anche e soprattutto di giocatori di alto livello con esperienza internazionale. L’attaccante resta una priorità e il raffreddamento della trattativa tra l’Atletico Madrid e Cavani, vede interessatissima l’Inter. Il centravanti uruguaiano può arrivare a parametro zero, deve abbassare le pretese sullo stipendio: sono fuori budget 12 milioni”, aggiunge il quotidiano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy