Coronavirus, Lega in difficoltà con l’Inter: non si può superare il 24 maggio, decisione drastica?

Coronavirus, Lega in difficoltà con l’Inter: non si può superare il 24 maggio, decisione drastica?

La Lega Serie A, dopo il decreto del Consiglio dei Ministri, conferma il rinvio di alcune partite di Serie A. Problemi per l’Inter

di Redazione1908

La Lega Serie A, dopo il decreto del Consiglio dei Ministri, conferma il rinvio di 3 partite di Serie A, Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari, e Inter-Sampdoria (più Torino-Parma decisa stamattina), e due di Primavera Atalanta-Lazio e Chievo-Fiorentina.

È difficile ipotizzare delle date di recupero per l’Inter a causa di un calendario sportivo molto congestionato tra gare di Campionato, Coppa Italia ed Europa League e poiché il termine della stagione non può superare il 24 maggio per l’inizio degli Europei di calcio.

Al momento e se dovesse persistere l’emergenza, sembra che l’unica soluzione che sembra profilarsi al momento sia far disputare le partite della squadra nerazzurra a porte chiuse a partire già da giovedì per la sfida di Europa League contro il Ludogorets.

(Ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy