Conte, un solo dubbio per il derby: Brozovic o Eriksen? Ecco come cambierebbe l’Inter

Scelte quasi obbligate per il tecnico nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Marcelo Brozovic e Christian Eriksen, Getty Images

Prosegue la marcia di avvicinamento verso il derby di sabato per l’Inter di Antonio Conte: il tecnico nerazzurro attende il rientro dei Nazionali per fare il punto della situazione e valutare le condizioni dei suoi giocatori. Scelte di formazione quasi obbligate, fra elementi risultati positivi al Covid-19 e squalifiche (Sensi). Gruppo al completo solamente a partire venerdì, un giorno prima della stracittadina: secondo il Corriere dello Sport, l’unico dubbio di Conte è a centrocampo, con Brozovic e Eriksen che si giocano una maglia da titolare, con il croato al momento favorito.

Le scelte di formazione sono obbligate o quasi, ma le diverse situazioni di gioco non potranno essere provate a dovere. L’unico vero dubbio è a centrocampo, con Brozovic ed Eriksen che si giocano una maglia. Con il danese, l’Inter insisterebbe con il 3-4-1-2, provando a trovare spazio tra la linea mediana e quella difensiva. Con il croato, invece, si potrebbe anche rivedere il 3-5-2, più semplice da adattare al sistema di gioco del Milan“.

Probabile formazione:
Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Kolarov; Hakimi, Vidal, Brozovic, Perisic; Barella; Lukaku, Lautaro.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy