Cds – Icardi alla Juve? Niente Dybala: ecco il 2 x 1 che può convincere l’Inter

Il futuro di Mauro Icardi tiene banco in casa Inter: il riscatto da parte del Psg è sempre più lontano, torna di moda la Juventus

di Redazione1908
Inter convinta che ci sia la Juve dietro Icardi

Che fine farà Mauro Icardi? La stagione sta volgendo al termine, tutto da vedere se sul campo o con l’annullamento dei vari campionati. Ma il destino dell’attaccante argentino è ancora tutto da scrivere.

L’Inter, dopo l’inizio di stagione brillante di Mauro al Psg, era ormai convinta di aver messo in cassaforte i 70 milioni del riscatto. Gol a grappoli, Cavani in scadenza e francesi entusiasti dell’ex capitano nerazzurro. Il lieto fine sembrava dietro l’angolo.

Ma il 2020 ha cambiato lo scenario: Icardi ha perso il posto e sono tornate le nubi sul suo futuro parigino. Voglia di Italia, più volte manifestata da Wanda Nara, dietro il probabile addio di Maurito alla Francia.

Ma chi può, realmente, trattare un giocatore del valore di Icardi con l’Inter? Forse il Napoli, sicuramente la Juventus.

E il Corriere dello Sport torna a mettere i bianconeri in prima fila per l’acquisto dell’attaccante, complice il futuro incerto di Higuain.

LO SCAMBIO IPOTIZZATO DAL CDS: 2 JUVENTINI PER UN INTERISTA

“La scorsa estate, l’Inter era disposta a scambiare Maurito con Dybala e lo sarebbe ancora di più adesso, ma un affare del genere è ormai impossibile. Servono altre contropartite tecniche per metterlo in piedi. Ora forse è troppo presto e, comunque, non sarebbe strategico cominciare ad affrontare questo tipo di discorsi, con ancora tante variabili in gioco. Tra qualche mese, però, sia il club nerazzurro sia quello bianconero potrebbero rendersi conto che progettare uno scambio di questo tipo – Icardi a Torino, con un paio di juventini a Milano – farebbe comodo a tutti, tecnicamente, ma soprattutto economicamente”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy