Lautaro, l’Inter evita l’incubo dei tifosi: “Non succederà, sarebbe carpiato in piscina vuota! Il nome è un altro”

Il punto sul futuro dell’attacco nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

La paura di molti tifosi dell’Inter è che il club decida di sacrificare Lautaro Martinez per ingaggiare Moise Kean al suo posto. Questo non succederà e Tuttosport lo conferma. L’interesse del club nei confronti del classe 2000 è reale, ma i suoi recenti comportamenti suscitano più di qualche dubbio

“Riflessioni in corso anche all’Inter, che di Balotelli ne ha già avuto uno e vorrebbe evitare di concedere il bis. L’Inter rimane molto vigile sulla situazione Lautaro, ma al contrario di quel che allegramente raccontano i colleghi d’oltremanica, nessuno pensa di passare da Lukaku-Lautaro a Lukaku-Kean, in quello che parrebbe decisamente come un doppio carpiato in una piscina senz’acqua. Non a caso nelle ultime ore nel mirino dei nerazzurri è entrato anche Pierre-Aymeric Aubameyang“, spiega il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy