FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, è un nuovo Perisic. “Conte gli ha chiesto questo. E come non mai ora Ivan…”

Getty Images

L'esterno nerazzurro ora sta tornando ai suoi livelli: Antonio Conte ha un'arma in più da poter utilizzare nel derby di domenica

Marco Astori

C'è qualcuno che si è preso con forza la scena contro la Lazio, qualcuno che finora aveva estremamente deluso. Ivan Perisic sta ora tornando davvero ai suoi livelli e Antonio Conte può puntarci sul serio e a cadenza fissa. Ora il giudizio è infatti cambiato: "Nella pre-season 2019 Conte lo bocciò subito - scrive La Gazzetta dello Sport -, senza quasi neanche dargli il tempo di provarci: era inadatto per il suo 3-5-2, sarebbe stata una missione quasi impossibile catechizzarlo tatticamente, a maggior ragione senza avere il tempo necessario per lavorarci. Così il buon Ivan - senza neanche troppi rimpianti - salutò. Alla fine fu Triplete, conquistato non da titolare inamovibile, ma nemmeno da semplice comparsa: Perisic, il suo, l’ha fatto eccome. E neanche male. Vuol dire che scarso, non lo è mai stato".

Ora il livello delle prestazioni, da qualche gara a questa parte, sta cominciando a salire. E Conte sorride: "Insomma, la freccina è rivolta verso l’alto: Conte finalmente ci crede, il ragazzo forse mai come in questo momento si sta sentendo importante in un’Inter decisamente diversa rispetto a quella in cui arrivò nell’estate 2015. Aa distanza di tempo Ivan sembra un giocatore nuovo: Antonio non gli chiede tre gol a partita, nemmeno di essere il man of the match una volta sì e l’altra pure. Da lui pretende equilibrio, senso tattico. Ciò che oggi serve a un’Inter che sembra aver trovato la quadra definitiva, con Perisic ed Eriksen pronti a insidiare Young e Vidal per una maglia da titolare già per il super derby di domenica, di fronte a un Milan che il croato ha affrontato in undici occasioni. L’Inter che punta allo scudetto è anche questa: non è mai troppo tardi per essere protagonisti. Per nessuno", conclude la Rosea.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso